LE SOLUZIONI PER L’ESTATE DI BOUTON D’OR PADOVA

LE SOLUZIONI PER L’ESTATE DI BOUTON D’OR PADOVA

Eterea ed impalpabile, raffinatissima. In perfetto stile Atelier Bouton d’Or la linea estiva della sartoria più chic di Padova regala gioia per gli occhi e comodità, un gusto che nel tempo abbiamo imparato a conoscere.

Alle linee semplici si abbinano tessuti di grande ricerca ove sbizzarrirsi in personalizzazioni delicatissime. Una linea estiva che ha però il grande vantaggio di essere declinabile anche in svariate soluzioni per la stagione più fresca.
Lasciate che ve la presenti meglio.

Nelle scorse settimane ho avuto la piacevole occasione di trascorrere del tempo in Atelier toccando con mano non solo la qualità dei materiali scelti per le confezioni ma anche l’incredibile cura che le sarte di Bouton D’Or mettono nella realizzazione dei loro capi.
Ed è cosa comune che passando di fronte all’Atelier molti lo scambino per un raffinato negozio di abbigliamento, la varietà di proposte unita al crescente desiderio di Silvia Morsoletto, la titolare che vi presentai in questa intervista, di cambiare spesso la vetrina possono indurre in questo divertente errore di valutazione.

LA LINEA ESTIVA BOUTON D’OR

ABITI IN SETA PERSONALIZZABILI

Non vi è alcun dubbio che abiti come questi siano perfetti 365 giorni all’anno: portati a gambe scoperte in estate, con calza coprente, lupetto o cardigan in lana in inverno.
Gli abitini sono la mia passione, ne ho una bella varietà nell’armadio che cerco di sfruttare in occasioni e stagioni differenti, giocando sugli strati.
Dove sta il vantaggio di andare in Atelier?
Che la linea proposta è pulita e semplice e non passa mai di moda ma se vuoi personalizzarla puoi scegliere il tessuto che più ti rappresenta o arricchire il modello di partenza in base ai tuoi gusti.
Capi così non stancano mai.

CASACCHE
Come le immaginate queste deliziose casacche?
Io le vedo con i leggings, con un pantalone fluido in shantung, dei pantapalazzo oppure anche usate come copricostume.
Manica a tre quarti e deliziosi spacchi laterali. Freschissime.

PANTAPALAZZO
L’idea alla base del modello è di renderlo fruibile per ogni età e forma fisica. Ecco che la linea dritta e fluida accompagna dalle più esili alle fisicità più morbide.
Ideali con la seta sia fantasia e con stampe vibranti sia tinta unita. Molto attuali.

FOULARD
Una bella novità Bouton d’Or, i grandi foulard in seta dipinti a mano.
80×180 cm di delicata leggerezza per coprire le spalle durante le serate fresche o accompagnare un abito per una cerimonia, o passare a piè pari alla stagione autunnale, sopra il soprabito.

CHEMISIER LUNGO
Romantico, svolazzante e dal sapore provenzale, questo abito lungo estivissimo. Lo abbiamo visto indossato con una sottoveste ma anche con jeans e canotta bianca, portato aperto…unico.

Sono sempre più colpita dall’evoluzione che Atelier Bouton D’Or è stato in grado di fare in pochi mesi. Una sartoria che è stata capace di crescere rapidamente creando anche un proprio brand, lavorando ad uno stile che potremmo definire unico.
Mi sono tanto affezionata alle donne del Bouton D’Or, tutte capaci di metterti a tuo agio, di farti sentire un pochino a casa e di coccolarti anche con una bella chiacchierata.
Un’eccellenza locale nell’ambito della sartoria, una grande scoperta a livello umano.
Articolo di Cristina Papini
Per https://www.gallinepadovane.it

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.